EMILIA ROAD CHAPTER   #9844

IERI, OGGI E DOMANI...UNA PASSIONE SENZA TEMPO !

  • NEWS
    NEWS
    Prossimo appuntamento MORE →
  • FOTO
    FOTO
    Guarda le foto dei nostri run MORE →
  • EDITORIALI
    EDITORIALI
    Leggi i ns editoriali piu' belli MORE →
  • il direttivo
    il direttivo
    2017 MORE →

EDITORIALE - 20 NOV 2015 - NATIONAL WINTER PARTY (By Gianni)

 

 

 


National Winter Party (HOG Inverno) 2015


Venerdi 20 novembre, sebbene sia una giornata piuttosto grigia , non è tanto fredda e questo mi spinge ad uscire di casa, ma per andare dove ? E pensa che ti ripensa opto per la pianura, ma senza avere una meta precisa.
Ad un certo punto del mio peregrinare sento strane vibrazioni e rumori avvolgenti che si sono forti, ma non fastidiosi; sono insospettito, voglio proprio sapere di cosa si tratta.
La mia curiosità dura solo pochi attimi, infatti a breve mi sorpassa una moto, poi un’altra, poi altre e altre ancora e mi rendo conto che sembra essere una invasione di cavallette che puntano verso Correggio.
La decisione è scontata e immediata, anche se non posso negare di essere stato preso da un lieve timore; li seguo e arriviamo davanti alla concessionaria Harley Davidson di Onorio Moto.
Quello che si presenta ai miei occhi è un mondo a me sconosciuto e cresce l’esigenza di saperne di più così parcheggio la mia auto e resto lì dentro a guardare, sono ammirato, allibito, meravigliato; questi arrivano scendono dalle moto , via il casco e da quell’istante è tutto un saluto, un abbraccio e strette di mano. Sembra che si conoscano da sempre anche se gli accenti diversi denunciano provenienze da diverse regioni e gli arrivi si susseguono fino a tarda sera.
Non esito ad entrare in quella concessionaria per vedere e respirare più da vicino quell’atmosfera che a me profano sembra surreale; mi trovo avvolto da queste persone, ascolto le loro parole, catturo i loro sorrisi, nessuno mi conosce, ma ognuno mi strige la mano e mi saluta, non mi hanno mai visto ma io sono lì e posso essere uno di loro.
Dopo uno spuntino e un aperitivo qualcuno avvisa che è arrivato il momento di partire, non so dove andranno ma non ho nessuna indecisione….li seguo.
Si accendono i motori e le luci, il suono di circa 200 Harley rompe il quasi silenzio della sera e i fari, direbbe uno scrittore di gialli, squarciano il buio in cerca di nuova strada, nuova strada che conduce al locale dove viene servita una abbondante cena e di seguito, per terminare in bellezza musica live.
Sono 280 i bikers che condividono questa giornata, 280 persone alle quali L’E.R.C, che ha organizzato il tutto ha messo a disposizione un menù con tutti ingredienti di primissimo ordine, ingredienti che da sempre sono capaci di unire le genti e non di dividerle: passione, semplicità e musica con un collante d’eccezione qual è la cordialità dell’Emilia Road Chapter.
Questo sono le parole che ho sentito e le emozioni che ho provato grazie ad amici che non conosco.
Nei giorni successivi ho saputo che quegli amici, a Marina di Carrara, sono diventati 1800, che le armonie delle Harley sono diventate più potenti, che la musica ancora una volta ha unito, che non è bastata la pioggia o la neve per assopire la passione e che i fari di quelle moto andranno ancora in cerca di nuova strada.

Un grande ringraziamento va a chi ha voluto l’Emilia Road Chapter come organizzatore della Sera Prima dell’Hog Inverno, perché ha dato la possibilità a tutti noi di godere della presenza e della compagnia di tanti amici.

 

GUARDA LE FOTO