EMILIA ROAD CHAPTER   #9844

IERI, OGGI E DOMANI...UNA PASSIONE SENZA TEMPO !

  • NEWS
    NEWS
    Prossimo appuntamento MORE →
  • FOTO
    FOTO
    Guarda le foto dei nostri run MORE →
  • EDITORIALI
    EDITORIALI
    Leggi i ns editoriali piu' belli MORE →
  • il direttivo
    il direttivo
    2017 MORE →

EDITORIALE - 17 LUG - 23 LUG 2016 - IN FERIE (By Gianni)

 

 

 

In ferie da domenica17 luglio a sabato 23 luglio
(all inclusive)


Cosa aspettare , è tempo di ferie, cerco un’agenzia di viaggi sulle pagine gialle, la voglio tosta, capace di realizzare una vacanza adatta al mio stato d’animo, alle mie esigenze ed anche alle mie tasche e comunque pure con queste premesse voglio una settimana “all inclusive”.
Detto fatto …in cinque minuti prenoto dal 17 al 23 luglio una vacanza itinerante in compagnia di altri che verosimilmente hanno le mie stesse esigenze.

La prima comunicazione dell’agenzia mi ricorda che il punto di ritrovo per il 17 luglio è confermato per le 10,00 a Correggio dove mi unirò a due …non so come definirli, club… associazioni….
circoli… cenacoli…. chapter, si forse chapter è il termine che più si adatta, dalla strana
denominazione “Emilia Road” e “Country Road”.

Non ho idea di come sarà questo primo incontro, non so come comportarmi ma credo che me ne starò un po’ sulle mie , tanto per capire.
Tutti i miei dubbi si dissolvono quando, una volta arrivati, tutti si salutano, qualche abbraccio, strette di mano, sorrisi , pacche sulle spalle e all’improvviso ti trovi in una centrifuga di sensazioni particolare, pensi solamente a come meglio vivere quel tempo, non ne vuoi sprecare perché hai l’idea che sia qualcosa di particolare.

Si parte verso le colline, cercando un po’ di refrigerio che tarda a farsi trovare, ma ormai poco conta, questa gente non ha bisogno di niente di più, si prende la compagnia di ognuno e la vive a pieno e tanto basta.
A fine giornata ognuno saluta e ognuno viene salutato…..alla prossima !!!!!

Come in ogni buona vacanza passo due giorni in totale relax fino all’arrivo di una nuova comunicazione dell’agenzia che mi da data e punto di ritrovo per martedi 19 luglio: Castellarano ore 20,45.

Puntuale come un orologio svizzero vengo raggiunto dal solito cenacolo “Emilia Road “ per una serata all’insegna di gnocco fritto, prosciutto e beneficenza.
La partecipazione è numerosa e importante ed anche abbastanza chiassosa da animare la piazza….ma nell’istante in cui il gnocco ( si può dire anche “il” ) si materializza sui tavoli accompagnato da salume di qualità e da birra fresca, tutto tace.

Per stare bene non è sempre necessario un pranzo luculliano, possono essere sufficienti vecchi e semplici sapori conditi con l’allegria e la serenità dello stare insieme e dalla consapevolezza di avere contribuito a qualcosa di importante. Queste sono le certezze che ci portiamo dentro al termine questa giornata.

Tre giorni di totale far niente mi accompagnano fini all’arrivo di quello che sarà l’ultimo messaggio dell’agenzia …sabato 23 luglio ore 8,00 a Correggio con partenza alle 8,15 alla volta di Vicenza, dove ad attendere il circolo “Emilia Road “ ci sarà un altro circolo …il “Vicenza Chapter” con un evento storico “lo Spritz Run”.

Puntuali si parte e puntuali si arriva, l’accoglienza è delle più calorose, anche qua baci , abbracci e poi baci ancora e riabbracci e strette e ristrette di mano…..ma il momento clou è la consegna del braccialetto ad ognuno di noi, braccialetto che scatena una corsa alle brioches, agli spiedini di frutta, alla cocomera , al caffè e a tutto ciò di commestibile si incontra sul cammino.

Rifocillati ….molto rifocillati, viene l’ora della partenza, il tempo non è dei migliori ma sembra che non ci sia pericolo di pioggia.
Poco più tardi ci accorgiamo che non c’è pericolo di poca pioggia e così imperterriti continuiamo il nostro viaggio sempre più bagnati fino al punto di ristoro.
Una volta fermati, fatte le costatazioni dell’umidità corporea in netto aumento, ci rifugiamo sotto le tensostrutture dove consumeremo un lauto pasto….un attimo dopo smette di piovere.

Si riparte, la bussola segna il luogo del divertimento e della perdizione ….( nel frattempo è uscito un meraviglioso sole e un caldo boia) piscina, birra gelata, mega spritz e musica.
Si va avanti fino a notte inoltrata e il divertimento è cosa assicurata, le menti lucide colgono anche i più piccoli frammenti di queste amicizie consolidate, amicizie che non tengono conto di chi sei ma di come sei.

Bene …se siete convinti, come io lo sono, che questa sia una vacanza di cui vale la pena parlare e che vale la pena vivere, vi posso dare una dritta….andate all’agenzia di viaggi Emilia Road Chapter e queste esperienze saranno a portata di mano.

BUONE FERIE